HOME PAGE        FOTOGALLERY     CONTATTI       VIDEO         ARCHIVIO        REGISTRATI         DOWNLOAD     COMMENTI       CHI SIAMO

                   A R E A   ISCRITTI

   E-mail  Password   

    
        16-11-2015. | THE NEWSPHERA BLOG
             SOMMARIO
  L'OPINIONE
  Politica
  Notizie dal mondo
  Arte e Cultura
  Economia e Finanza
  Tecnologia
  Salute e Benessere
  Costume e società
  Speciali e Inchieste
  Video
  Social Network
            RUBRICHE
  Malasanità
  Osservatorio Sociale
  Giustizia e Sicurezza
  Diritti Umani
  Guerre senza Pace
  Unione Europea
  Camera e Senato
  Istruzione
  Consumo Critico
  Media-Mente
  Ambiente
  Scienze
  Gossip 
  Cinema e Teatro
 

 

          NOVITÀ!

Download software free

Test ADSL
Misura gratuitamente la velocità del tuo sito

(c) speedtest-italy.com - Test ADSL

  Autori      

 

 

 

    

Al di là del bene e del male

 
9986 - 12/01/2010 - di Alex Sfera
INTERNET LIBERA COME ANTICORPO AI REGIMI TOTALITARI




Al contrario, il teorico del sol levante pensa che il negativo, su Internet, lungi dal dover essere limitato, possa addirittura svolgere una funzione in qualche modo utile. Come anticorpo, che una volta assimilato prepara l’opinione pubblica ad una convivenza sempre più plurale ed ibridata. C’è poi un aspetto meramente pratico: l’utilizzo di filtri induce chi vuol fare un uso criminoso della Rete a trovare sistemi tecnologici sempre più evoluti e sofisticati. La difficoltà di fronteggiare gli abusi aumenterebbe in modo esponenziale, ottenendo l’effetto opposto a quello desiderato.

La cosa migliore, secondo Ito, è applicare al web le leggi già esistenti, tenendo presente che tra la realtà ed Internet esiste un rapporto sincronico di reciproca influenza, che nel tempo rimodella sia il mondo che ci circonda, sia lo spazio virtuale. Ed in quest’ultimo, la cosa più saggia da fare è mantenere la massima libertà d’espressione. Questo, infatti, è l’unico processo che una volta avviato, concorra ad isolare più efficacemente le voci violente. Le quali, confrontandosi liberamente con le altre opinioni, acquisiscono in modo graduale la consapevolezza di emarginarsi da sole, nell’ambito di un dibattito democratico globale che sia il più incondizionato possibile.

di Alex Sfera

Commenta l'articolo>>>

 

 

 

      Vedi altri articoli dello stesso autore
 



Aggiungi a elenco articoli preferiti

                                              Home   webmaster  Contatti    Registrati 

Copyright © Tecnologie Aperte 2003  http://www.newsphera.it