HOME PAGE        FOTOGALLERY     CONTATTI       VIDEO         ARCHIVIO        REGISTRATI         DOWNLOAD     COMMENTI       CHI SIAMO

                   A R E A   ISCRITTI

   E-mail  Password   

    
        16-11-2015. | THE NEWSPHERA BLOG
             SOMMARIO
  L'OPINIONE
  Politica
  Notizie dal mondo
  Arte e Cultura
  Economia e Finanza
  Tecnologia
  Salute e Benessere
  Costume e società
  Speciali e Inchieste
  Video
  Social Network
            RUBRICHE
  Malasanità
  Osservatorio Sociale
  Giustizia e Sicurezza
  Diritti Umani
  Guerre senza Pace
  Unione Europea
  Camera e Senato
  Istruzione
  Consumo Critico
  Media-Mente
  Ambiente
  Scienze
  Gossip 
  Cinema e Teatro
 

 

          NOVITÀ!

Download software free

Test ADSL
Misura gratuitamente la velocità del tuo sito

(c) speedtest-italy.com - Test ADSL

  Autori      

 

 

 

    

Al di là del bene e del male

 
9904 - 23/01/2010 di Debora Serrau
Una donna “vestita di luce” appare in pubblico ma i media internazionali ignorano l’evento. Perché?
<br><p align="justify"><i><font size="2" color="#000000">
     Segnalazione di  Debora Serrau - Tratto da <A href="http://www.segnidalcielo.it/">www.segnidalcielo.it</A>
     l'articolo è firmato  da Anba Theodosius Bishop-General of Giza
                                      
             </font></i></p>


Sfere di luce si sono viste ad un’ altezza di circa 200m dal suolo. L’evento eclatante è durato per ben tre ore ed è stato ampiamente documentato, fotografato, filmato da migliaia di fedeli, cristiani e musulmani insieme, ma è stato ignorato dai mass media di tutto il mondo e tutti vogliono sapere il perché. I presenti affermano di aver visto di persona la Madonna sul tetto della Chiesa, con le braccia aperte verso di loro, mentre intorno si sentiva un forte odore di incenso e volava uno stormo di colombe.

A togliere ogni dubbio sulla possibilità che si sia trattato di un evento organizzato con splendidi giochi di luce, è stato il Vescovo Di Giza, Anba Theodosius, che in un comunicato ufficiale ha dichiarato quanto segue: “ La Diocesi di Giza rende noto che la Vergine Maria è apparsa in trasfigurazione presso la Chiesa a lei dedicata in Warraq al-Hadar, Giza, nelle prime ore di venerdì 11 dicembre 2009 alle 1.00 del mattino. La Santa Vergine è apparsa a figura intera con vesti luminose, sopra alla cupola centrale della chiesa, con un vestito bianchissimo e una cintura regale blu. Aveva una corona sulla testa al di sopra della quale appariva la croce posta sulla cupola centrale. Anche le croci sulle cupole della chiesa e della torre si sono illuminate di luce.

La Santa Vergine si è mossa tra le cupole e sul cancello della chiesa tra le due torri gemelle. I residenti locali l'hanno vista. L'apparizione è durata dalle ore 1.00 di mattina fino alle 4.00 di mattina di venerdì ed è stata ripresa da macchine fotografiche e cellulari. Circa 3.000 persone del quartiere e delle aree circostanti e visitatori si sono affollati nella strada davanti alla chiesa per vedere l'apparizione.

Da venerdì, la grande folla che si raduna nei pressi della chiesa ha potuto osservare colombe luminose sorvolare la chiesa a varie ore della notte e stelle apparire dal nulla nel cielo, viaggiare 200 metri e poi sparire. La grande folla radunata intorno alla chiesa non smette di cantare lodi e invocazioni alla Santa Vergine. Questa è una grande benedizione per la Chiesa e per tutti gli abitanti dell'Egitto. Possa la sua benedizione e intercessione far del bene a tutti noi.



Segnalazione di Debora Serrau - Tratto da www.segnidalcielo.it l'articolo è firmato da Anba Theodosius Bishop-General of Giza

Commenta l'articolo>>>

 

 

 

      Vedi altri articoli dello stesso autore
 



Aggiungi a elenco articoli preferiti

                                              Home   webmaster  Contatti    Registrati 

Copyright © Tecnologie Aperte 2003  http://www.newsphera.it