HOME PAGE        FOTOGALLERY     CONTATTI       VIDEO         ARCHIVIO        REGISTRATI         DOWNLOAD     COMMENTI       CHI SIAMO

                   A R E A   ISCRITTI

   E-mail  Password   

    
        16-11-2015. | THE NEWSPHERA BLOG
             SOMMARIO
  L'OPINIONE
  Politica
  Notizie dal mondo
  Arte e Cultura
  Economia e Finanza
  Tecnologia
  Salute e Benessere
  Costume e società
  Speciali e Inchieste
  Video
  Social Network
            RUBRICHE
  Malasanità
  Osservatorio Sociale
  Giustizia e Sicurezza
  Diritti Umani
  Guerre senza Pace
  Unione Europea
  Camera e Senato
  Istruzione
  Consumo Critico
  Media-Mente
  Ambiente
  Scienze
  Gossip 
  Cinema e Teatro
 

 

          NOVITÀ!

Download software free

Test ADSL
Misura gratuitamente la velocità del tuo sito

(c) speedtest-italy.com - Test ADSL

  Autori      

 

 

 

    

Al di là del bene e del male

 
9998 - DOSSIER BY REPORTERS SANS FRONTIERES
RSF RAPPORTO DELL’ATTIVITÀ DEL SERVIZIO ASSISTENZA


A CURA DI PRISCA ORSONNEAU, MARTIAL TOURNEUR E ALEXANDRA TRYJANOWSKI - 06.2010

Si tratta di una componente centrale, ma ancora poco conosciuta di quello che Reporter Senza Frontiere fa per aiutare giornalisti e blogger in difficoltà. La divisione del lavoro tra i due servizi è determinata dal paese di origine dei giornalisti e blogger in difficoltà, o dei media sotto pressione. Le richieste provenienti dalla Russia, dagli Stati membri del CIS (Commonwealth of Independent States - Comunità degli Stati Indipendenti, nome assunto negli anni novanta dalla coalizione formata dalla Russia e da vari altri di stati sorti dopo lo scioglimento dell'URSS, N.d.T), e quelli provenienti dai giornalisti in esilio in Germania, sono gestiti da Berlino. Altre richieste sono seguiti dal servizio di Parigi, salvo patto contrario con la parte tedesca.

Un giornalista perseguitato nel suo paese ha trovato rifugio presso la Maison des Journalists, a Parigi (AFP).

Nel 2009, i servizi hanno fornito "Sussidi" per una media di 400 euro ciascuno a circa 150 giornalisti e le loro famiglie. Molte delle sovvenzioni sono state d’aiuto nel pagare per gli onorari degli avvocati della difesa, quando i giornalisti sono stati perseguiti in relazione al loro lavoro. C'è un esempio recente in Thailandia, dove un giornalista critico verso il governo era il bersaglio di un procedimento penale con l'accusa di lesa maestà.

In Uzbekistan, il servizio di Berlino ha ingaggiato avvocati per difendere i giornalisti perseguiti per motivi assurdi. Reporters Sans Frontières aiuta anche i giornalisti ad ottenere cure mediche. L'assistenza finanziaria è spesso necessaria per pagare le cure dopo un attacco fisico o un breve periodo in una prigione in cui le condizioni sono pessime. "Abbiamo appena avuto il caso di un giornalista che è stato detenuto per diversi mesi e non ha ricevuto le cura necessarie per una malattia", ha dichiarato Marziale Tourneur, responsabile ad interim del servizio Assistenza di Reporter senza frontiere. La malattia è peggiorata e ora ha bisogno di analisi che non può permettersi, per questo siamo intervenuti. "In Iraq, il servizio di Berlino lavora sulla riabilitazione medica di un giornalista che è stato gravemente ferito da una bomba nel corso di una conferenza stampa. Reporter senza frontiere fornisce inoltre "protezione" di contributi in caso di pericolo, per esempio, quando un giornalista ha bisogno di mantenere un basso profilo per un po’.

Possiamo pagare un biglietto aereo e l’hotel in modo che il giornalista è in grado di trascorrere un periodo pericoloso in un luogo sicuro. Tale operazione di salvataggio non è incoraggiata. Rappresenta l'opzione finale in una serie graduale di procedure per la protezione dei giornalisti. Ma il volo è spesso l’ istintiva risposta di sopravvivenza quando un giornalista viene minacciato.

"Infine, possiamo anche coprire le spese del vivere giorno per giorno, un giornalista", ha detto Marziale Tourneur. "Questo è accaduto spesso con i giornalisti iraniani in fuga dal loro paese. I loro conti bancari vengono sistematicamente bloccati dal regime, dice Prisca Orsonneau, capo del Servizio Assistenza. Così paghiamo per il loro vitto e alloggio. In alcuni casi abbiamo dovuto concedere diverse sovvenzioni, una dopo l'altra. Il finanziamento deve continuare ad essere considerato come aiuto d’emergenza.

Da considerare come aiuti di emergenza. Questo è il motivo per cui le somme in questione devono essere adattate ad ogni situazione. " In Azerbaigian, il servizio servizio tedesco ha assistito la famiglia di un giornalista critico che è stato arrestato e incarcerato per accuse inventate. I genitori del giornalista hanno perso il lavoro a causa del procedimento penale contro di lui. Il Coordinamento con altre organizzazioni che difendono giornalisti come il Comitato per la Protezione Giornalisti, Supporto Internazionale dei media e il PEN International è importante.

"Lavoriamo in rete", Marziale ha detto. Condividiamo le informazioni con le altre organizzazioni circa le richieste che riceviamo e le misure di assistenza con loro. "Quando i giornalisti richiedono assistenza finanziaria, ciò è autorizzato solo dopo la loro identificazione e tutti i dettagli del loro caso sono state confermati. Oltre a fargli compilare un modulo dettagliato di domanda, Reporter Senza Frontiere svolge un'indagine usando i suoi corrispondenti in questo campo.

Facendo riferimento ai capi dei sei servizi di ricerca nella sede di Reporter Senza Frontiere sede a Parigi, che sorveglia le violazioni della libertà di stampa in tutto il mondo, Marziale Tourneur, ha dichiarato: "In molti casi i ricercatori inoltrano le richieste a noi. Abbiamo appena avuto il caso di un giornalista indonesiano che ha dovuto nascondersi dopo aver scritto della deforestazione e il disboscamento illegale. E 'stato il ricercatore responsabile del servizio in Asia che ci ha avvisati ".

Pag. 1 di 2

Commenta l'articolo>>>


I commenti dei lettori
 

 

 

      Vedi altri articoli dello stesso autore
 



Aggiungi a elenco articoli preferiti

                                              Home   webmaster  Contatti    Registrati 

Copyright © Tecnologie Aperte 2003  http://www.newsphera.it