HOME PAGE        FOTOGALLERY     CONTATTI       VIDEO         ARCHIVIO        REGISTRATI         DOWNLOAD     COMMENTI       CHI SIAMO

                   A R E A   ISCRITTI

   E-mail  Password   

    
        16-11-2015. | THE NEWSPHERA BLOG
             SOMMARIO
  L'OPINIONE
  Politica
  Notizie dal mondo
  Arte e Cultura
  Economia e Finanza
  Tecnologia
  Salute e Benessere
  Costume e società
  Speciali e Inchieste
  Video
  Social Network
            RUBRICHE
  Malasanità
  Osservatorio Sociale
  Giustizia e Sicurezza
  Diritti Umani
  Guerre senza Pace
  Unione Europea
  Camera e Senato
  Istruzione
  Consumo Critico
  Media-Mente
  Ambiente
  Scienze
  Gossip 
  Cinema e Teatro
 

 

          NOVITÀ!

Download software free

Test ADSL
Misura gratuitamente la velocità del tuo sito

(c) speedtest-italy.com - Test ADSL

  Autori      

 

 

 

    

Al di là del bene e del male

 
9931 - 06/12/2010 - Sei a > Costume e Società - Commissione d'inchiesta errori sanitari
Cardiochirurgo italiano insignito in Francia


Lunedì 6 dicembre. Cardiochirurgo italiano insignito in Francia.
Il Presidente della Commissione errori sanitari Orlando: cosa facciamo in Italia per sostenere e promuovere la ricerca?

Ieri e domani è doveroso chiedersi cosa facciamo in Italia per sostenere e promuovere ricerca e professionalità e per impedire l'impoverimento scientifico del nostro Paese, oggi è certamente doveroso esprimere apprezzamento al dr. Vola e a Paesi come la Germania e la Francia, che hanno puntato sul futuro e sullo sviluppo legato alla ricerca e hanno scelto di incrementare attenzione e risorse, pur immersi nella crisi economica e finanziaria internazionale.

 

____o°O°o____

Quella stessa crisi, al contrario, è troppo spesso invocata in Italia per tagliare risorse e attenzione a scuola, formazione e ricerca".

Così il Presidente della Commissione parlamentare d'inchiesta sugli errori in campo sanitario e i disavanzi sanitari regionali, l’on. Leoluca Orlando, ha espresso apprezzamento per il significativo riconoscimento conferito, in Francia, al cardiochirurgo italiano Marco Vola. Il trentottenne valdostano, responsabile dell'unità e del programma di chirurgia cardiaca mini-invasiva del Centro Ospedaliero Universitario di Saint-Etienne (Francia) è stato tra i sei insigniti del riconoscimento 'Les victoires de la medecine 2010', patrocinato da Alain Carpentier.

Comunicato stampa della Commissione parlamentare d'inchiesta sugli errori in campo sanitario e i disavanzi sanitari regionali

 

 

 

Commenta l'articolo>>>


 

I commenti dei lettori
 
 
 
 

 

 

      Vedi altri articoli dello stesso autore
 



Aggiungi a elenco articoli preferiti

                                              Home   webmaster  Contatti    Registrati 

Copyright © Tecnologie Aperte 2003  http://www.newsphera.it