HOME PAGE        FOTOGALLERY     CONTATTI       VIDEO         ARCHIVIO        REGISTRATI         DOWNLOAD     COMMENTI       CHI SIAMO

                   A R E A   ISCRITTI

   E-mail  Password   

    
        16-11-2015. | THE NEWSPHERA BLOG
             SOMMARIO
  L'OPINIONE
  Politica
  Notizie dal mondo
  Arte e Cultura
  Economia e Finanza
  Tecnologia
  Salute e Benessere
  Costume e società
  Speciali e Inchieste
  Video
  Social Network
            RUBRICHE
  Malasanità
  Osservatorio Sociale
  Giustizia e Sicurezza
  Diritti Umani
  Guerre senza Pace
  Unione Europea
  Camera e Senato
  Istruzione
  Consumo Critico
  Media-Mente
  Ambiente
  Scienze
  Gossip 
  Cinema e Teatro
 

 

          NOVITÀ!

Download software free

Test ADSL
Misura gratuitamente la velocità del tuo sito

(c) speedtest-italy.com - Test ADSL

  Autori      

 

 

 

    

Al di là del bene e del male

 
9952 - Sei a > Tecnologia - 25/06/2011 - di Daily mail, UK

La prima centrale solare al mondo che genera energia elettrica di NOTTE


La prima centrale solare al mondo che genera energia elettrica di NOTTE</FONT>

Appare come un gigantesco progetto artistico. Ma questa simmetrica struttura circolare di pannelli a specchio è la prima stazione al mondo di energia solare che genera energia elettrica durante la notte. La Power Plant Gemasolar vicino a Siviglia, nella Spagna meridionale è costituita da un incredibile numero di pannelli, 2.650, distribuiti su 185 ettari di terreno rurale.

Gli specchi - noto come eliostati - concentrano il 95 per cento delle radiazioni solari su un gigantesco ricettore al centro dell'impianto. Il calore fino a 900C° viene utilizzato per riscaldare i serbatoi di sale fuso, che generano vapore per alimentare le turbine della centrale da 260 milioni di sterline. Ma, a differenza di tutte le altre centrali di energia solare, il calore immagazzinato in questi serbatoi può essere rilasciato con un’autonomia massima di 15 ore durante la notte o durante i periodi senza luce solare.

Il calore fino a 900C° viene utilizzato per riscaldare i serbatoi di sale fuso, che generano vapore per alimentare le turbine della centrale da 260 milioni di £

Il regolare splendore del sole nel sud della Spagna significa che l'impianto può quindi operare nel corso della maggior parte delle notti, garantendo la produzione elettrica per un minimo di 270 giorni all'anno, fino a tre volte più di altre energie rinnovabili.
Per realizzare il progetto, una joint venture tra la società energetica Masdar, ad Abu Dhabi (in alto, la foto di uno dei suoi lavori ultimati), e l'azienda spagnola di ingegneria Sener, chiamato Torresol Energy, ci sono voluti due anni ad un costo di 260 milioni di sterline.




Si prevede di produrre 110 GWh l'anno - abbastanza per alimentare 25.000 abitazioni nella regione dell'Andalusia.
La centrale è stata completata il mese scorso (maggio 2011). Il calore immagazzinato può essere rilasciato per un massimo di 15 ore durante la notte, o durante i periodi in cui è assente la luce del sole.

Miguel Domingo, portavoce di Sener, ha dichiarato: 'Il completamento nei tempi previsti e il budget della costruzione e della messa in servizio dell'impianto Gemasolar è una pietra miliare per Sener.

'Attualmente, Sener è l'unica azienda al mondo che ha sviluppato e costruito un impianto commerciale con la tecnologia dei sali fusi e un’unica torre centrale come ricettore, e che ha già iniziato a funzionare'.

Enrique Sendagorta, il presidente della Torresol Energy, ha aggiunto: 'La standardizzazione di questa nuova tecnologia comporterà una riduzione reale dei costi di investimento per impianti solari.

'L'esercizio commerciale di questo impianto, farà da apripista per altri impianti a tecnologia dei sali fusi e una torre centrale come ricettore, un efficiente sistema che migliora la diffusione di energia elettrica da fonti rinnovabili'.
(traduzione di David Green)

Fonte: Dailymail, (U.K.) - 25 giugno 2011

pagina 1

 

Commenta l'articolo>>>
 

I commenti dei lettori

 

 

Segui  NewSphera

-----------------------

NewSphera Magazine

 

 

 



                                              Home   webmaster  Contatti    Registrati 

Copyright © Tecnologie Aperte 2003  http://www.newsphera.it