HOME PAGE        FOTOGALLERY     CONTATTI       VIDEO         ARCHIVIO        REGISTRATI         DOWNLOAD     COMMENTI       CHI SIAMO

                   A R E A   ISCRITTI

   E-mail  Password   

    
        16-11-2015. | THE NEWSPHERA BLOG
             SOMMARIO
  L'OPINIONE
  Politica
  Notizie dal mondo
  Arte e Cultura
  Economia e Finanza
  Tecnologia
  Salute e Benessere
  Costume e società
  Speciali e Inchieste
  Video
  Social Network
            RUBRICHE
  Malasanità
  Osservatorio Sociale
  Giustizia e Sicurezza
  Diritti Umani
  Guerre senza Pace
  Unione Europea
  Camera e Senato
  Istruzione
  Consumo Critico
  Media-Mente
  Ambiente
  Scienze
  Gossip 
  Cinema e Teatro
 

 

          NOVITÀ!

Download software free

Test ADSL
Misura gratuitamente la velocità del tuo sito

(c) speedtest-italy.com - Test ADSL

  Autori      

 

 

 

    

Al di là del bene e del male

 
9949 - Sei a > Tecnologia - 11/01/2012 - di Angelo

FORD FOCUS: L'AUTO ELETTRICA NEL 2012
La nuova Focus RS arriverà verso la fine del 2012 o forse anche all’inizio del 2013. Verrà prodotta in più versioni, e comprendera quella elettrica


FORD FOCUS: L'AUTO ELETTRICA NEL 2012<br></font>
<font face="Tahoma" size="2" color="#000000"><b>La nuova Focus RS arriverà  verso la fine del 2012 o forse anche all’inizio del 2013. Verrà prodotta in più versioni, e comprendera quella elettrica

La Focus elettrica sarà il fiore all'occhiello in push di Ford per l'elettrificazione dei veicoli. L’Autorità per l’Energia ha approvato 5 progetti pilota che hanno l’obiettivo di favorire la realizzazione di punti per la ricarica di auto elettriche. Oltre mille pronti a partire. Le infrastrutture saranno realizzate grazie ai contributi previsti dalla legge.

Ford punta ad un mercato globale per il suo primo in-house-ingegnerizzati EV, quindi ha senso basare sul telaio Ford Focus C chassis. Punta ad  motore a magneti permanenti a trazione elettrica per fornire 123 CV e 184 Nm di coppia e un singolo-velocità di trasmissione. Il motore trae energia elettrica da due liquid-cooled  raffreddato a liquido agli ioni di litio batterie montate sotto e dietro i sedili posteriori, con un totale di 24 chilowattora di potenza. La combinazione si ottimizza in autostrada a velocità di 84 mph e dovrebbe essere fuori linea a causa della natura di coppia dei motori elettrici.

Ad alimentare la Focus elettrica sono batterie agli ioni di litio sviluppate in collaborazione con la LG Chem, che vengono tenute alla temperatura ideale da un sistema di raffreddamento e di riscaldamento a liquido, che ha lo scopo di migliorare autonomia e durata delle batterie.

Secondo le previsioni la nuova Focus Electric arriverà nei concessionari americani verso la fine del 2011. L’autonomia dovrebbe essere sufficiente per i bisogni medi degli americani, ha dichiarato Ford in una nota. Inoltre la Focus elettrica dovrebbe avere l’equivalente del consumo in miglia per gallone migliore di quello della rivale Chevrolet Volt.
Il cambio ad una sola velocità, abbinato al motore elettrico, fornirà un’accelerazione fluida e costante nei progetti di Ford.
La velocità massima dichiarata è di 136 km/h, mentre per ricaricare le batterie ci vogliono 3-4 ore, vale a dire la metà di quanto serve per esempio per ricaricare la Nissan Leaf.
 
Il design e l’allestimento degli interni non lasciano dubbi sullo spirito sportivo con la quale è la Focus RS è stata progettata. Dal punto di vista della meccanica questo stile è più che confermato.

Inoltre sarà disponibile un’applicazione per smartphone chiamata MyFord Mobile, che servirà per controllare a distanza alcune funzioni dell’auto.

 

 

di
 

pagina 1

Commenta l'articolo>>>

 

I commenti dei lettori
 

 

Segui  NewSphera

-----------------------

NewSphera Magazine

 

 

 



                                              Home   webmaster  Contatti    Registrati 

Copyright © Tecnologie Aperte 2003  http://www.newsphera.it